Diagnosi energetiche

Esecuzione di 75 diagnosi energetiche in imprese operanti in settori energy-intensive

 

Il Progetto prevede l’esecuzione di 75 diagnosi energetiche. Possono partecipare imprese operanti in settori energy-intensive di Austria, Repubblica Ceca, Danimarca, Germania, Grecia, Italia, Paesi Bassi e Spagna.

 

Fase 1: Contattaci e partecipa

Contatta(re) il vostro punto di contatto nazionale. Saremo lieti di fornire informazioni dettagliate e concordare un appuntamento con l’energy auditor.

 

Fase 2: Realizzazione della diagnosi energetica da parte di specialisti della materia

Le diagnosi energetica saranno effettuate da esperti di energia con conoscenze specifiche in tecnologia del vapore. Prima della esecuzione della diagnosi, l’auditor raccoglierà informazioni e dati (ad esempio inventario del macchinario). La metodologia completa sviluppata nell’ambito del Progetto sarà utilizzata come linea guida per l’esecuzione di una approfondita diagnosi in loco. Per le altre tecnologie sarà applicata la norma EN 16247-1 (diagnosi standard).

 

Fase 3: Si riceve il rapporto di audit e i Piani di Azione

Dopo la diagnosi energetica riceverete il responsabile gestione energia in azienda riceverà un completo Rapporto di Diagnosi. Potrà altresì accedere (a titolo gratuito) al Centro di Energy Management (EnMC), una funzionalità web che consente a ciascuno di prendere visione dei risultati ottenuti dall’Auditor a seguito della diagnosi, inclusi i piani d'azione. I piani d'azione sono focalizzati sugli indicatori di convenienza tecnico-economica susseguenti alla realizzazione di ciascuna misura e pertanto sono lo strumento più idoneo per l’assunzione di decisioni di investimento.

 

Fase 4. Realizzazione degli interventi

Con la funzionalità EnMC si possono organizzare direttamente i piani d'azione e definire i compiti, le responsabilità e le scadenze relative alla realizzazione di  ciascuno degli interventi individuati. Un cruscotto consente di verificare in modo continuo il grado di avanzamento delle singole realizzazioni. È possibile effettuare rapidamente modifiche del programma temporale mediante un diagramma di Gantt interattivo. L’EnMC fornisce, inoltre, uno strumento di monitoraggio e una rete di esperti gestione di energia per lo scambio di esperienze.